Zisa tales

Wanda rural life

Wanda has two city grandparents and two country grandparents. Wanda frequents a lot the first ones during the scholastic period, because they come to pick her up at school, they accompany her to dance lessons, they keep her company in the evening when her parents go out with their friends.

The rural grandparents are a bit eccentric, at least everyone says so; because at some point in their life they decided to leave their activities in the city to go to the country, buying a farm in the Nebrodi mountains. So, suddenly in their third age, white-collar workers turned into peasants. “They are crazy” some say, “they will not be able to work the land” tease others “at their age it will be risky to live so isolated” mom and dad think with apprehension.

these are my grannies

Grandparents, instead, have an answer to everything: “we are perfectly capable of working the land, we are close to a village and when there is bad weather outside we have many activities to do at home.

In fact, Grandma bought an old wooden loom and weaves carpets and household linens with natural yarns. Grandfather, instead, takes care of the website from which they sell their agricultural products.

grannies activity_FotoSketcher

Wanda doesn’t like all these criticisms! She thinks grannies are the nicest people in the world, and she is very happy to move to their country place as soon as the school year ends, while mom and dad are still working in the city.

Arrival to the country house is always a party!

welcome to granparents

So, it begins her rural life, that lasts from June to September!

Wanda has her hoe and helps grandaddy in the garden.

Wanda hoes with grand daddy

She feeds free-range chickens.

Wanda feeding chickens resized

She helps grandpa in cooking bread in the wood oven.

Cooking bread

She helps grandma to make jam with orchard products.making marmalade resized

 

Wanda also does some crazy things, like jumping on stream rocks.

Wanda crosses the stream

But what Wanda eagerly waits is the rest of the family and relatives arrival, in August; when they all eat together in a long table, and then Wanda plays with little cousins!

dinner with Wanda

 

giardiniera 1
Zisa gardener, 46 cm tall doll

La vita rurale di Wanda

Wanda ha due nonni di città e due nonni di campagna. Wanda frequesta molto i primi durante il periodo scolastico, perché la vengono a prendere a scuola, l’accompagnano alle lezioni di danza, le tengono compagnia la sera quando i genitori escono con gli amici.

I nonni di campagna sono invece un pò eccentrici, almeno tutti dicono così, perché ad un certo punto della loro vita hanno deciso di lasciare le loro attività in città per andare in campagna e hanno acquistato un podere con un casolare sui monti Nebrodi. Così improvvisamente nella terza età da colletti bianchi si sono trasformati in contadini. “Sono pazzi”, dicono certuni, “non saranno capaci di lavorare la terra” dicono altri”, “poi alla loro età sarà rischioso abitare così isolati” pensano con apprensione mamma e papà.

I nonni  invece hanno una risposta a tutto: “siamo perfettamente capaci di lavorare la terra, siamo a due passi da un centro abitato e quando fuori c’è brutto tempo abbiamo tante attività da fare in casa.

Nonna infatti ha acquistato un antico telaio di legno e tesse tappeti e biancheria per la casa con filati naturali. Nonno invece si occupa del sito web dal quale vendono i loro prodotti agricoli.

A Wanda non piacciono tutte queste critiche ai nonni, a lei sembrano le persone più simpatiche del mondo ed è felice di trasferirsi in campagna da loro appena finisce la scuola, mentre mamma e papà ancora lavorano in città.

L’arrivo alla casa di campagna è sempre una festa!

Così inizia la sua vita rurale che dura da giugno a settembre!

Wanda ha la sua zappa e da una mano al nonno nell’orto.

Dà da mangiare ai polli ruspanti.

Aiuta il nonno a cuocere il pane nel forno a legna.

Aiuta la nonna a fare le marmellate con i prodotti del frutteto.

Fa anche delle cose un pò pazze come saltellare sui sassi del ruscello.

Ma la cosa che Wanda aspetta con imazienza è l’arrivo del resto della famiglia nel mese di agosto, quando si mangia tutti insieme  in una lunga tavola, e poi si gioca con i cuginetti!

 

2 thoughts on “Wanda rural life”

    1. Grazie del commento, trattandosi di un primo esperimento di storie illustrate da me, ne avevo proprio bisogno. Si accettano consigli e suggerimenti.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.